Vomiting psicologo zampoli-pratoDefinita nella nosografia classica come bulimia, in realtà la sindrome da vomito o vomiting rappresenta un disturbo a se stante, con una struttura di funzionamento differente per la quale, di conseguenza,
occorre una tipologia di intervento differente dal punto di vista delle tecniche adottate.

Su base più frequentemente anoressica, il disturbo si struttura inizialmente utilizzando il vomito come il principale tentativo di compensare ai “danni” compiuti con il cibo.

Successivamente, come accade a tutto ciò che venga ripetuto per un certo periodo di tempo, il mangiare per vomitare diviene un vero e proprio rituale basato sul piacere.

CONTATTI PER UN PRIMO COLLOQUIO RISERVATO

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Il tuo messaggio

Consenso al trattamento dei dati personali ai sensi dell'articolo 13 del D.lgs. n.196/2003 (Informativa sulla Privacy)